//accordion

Yoga nella tradizione non duale del Kashmir – Seminario residenziale

A cura di Dafne Carli

In questa pratica si propone un approccio di delicatezza, un ascolto di angoli nascosti o poco frequentati del proprio corpo. È una via del non fare, del poco poco, del niente. 

Si attraversano posture e movimenti come fossero territori sconosciuti, si frequentano lentezza e silenzio; si lascia accadere il respiro per scoprirne il suo spazio, all’interno e all’esterno del corpo. Si accolgono la scomodità e la bellezza, con le mani vuote.

Questa pratica è rivolta a tutti.
 
Ad accogliere il lavoro, una sala con palchetto di legno vivo. Intorno, il bosco, il fiume e il cielo dell’alba e del tramonto: senza bisogno di creare immaginari di avanzamento spirituale, semplicemente si sta nella “meraviglia del noto”. 
L’ospitalità calda e generosa di Paola e Luca, instancabili creatori di Casa Payer, permette di non dover provvedere più a nulla.
 
Dove casa Payer, Località Payer, 1 – Luserna San Giovanni (TO) 
quando da venerdì 3 a domenica 5 aprile
arrivo il 3 pomeriggio con pratica yoga alle 18.30 | partenza la domenica nel primo pomeriggio
il cibo è un’opera d’arte: vegano o vegetariano, lascia tramortiti per sapori e qualità. Il sabato sera, pizza con lievito madre dal loro forno a legna.
come arrivare in macchina o comodamente in treno (linea torino-pinerolo con coincidenza bus pinerolo-luserna s. giovanni)
 
si richiede la prenotazione entro il 28 febbraio
per info: mkulti@yahoo.com | 338 3608145
 
Programma

venerdì 
18.30-20 pratica
20.15 cena

sabato 
7-8 pratica
8.30 colazione
10-12 pratica
13 pranzo – possibilità di passeggiare, riposarsi sull’erba, fare nulla
17-19.30 pratica 
20 cena

domenica 
7-8 pratica 
8.30 colazione
10-12.30 pratica
13 pranzo – possibilità di partire dopo pranzo o godersi ancora un po’ la bellezze del posto